Home   Artists: G   Gianmarco Fusari   La Scatola Di Soldatini Morti Print     Save    Mail     
Gianmarco Fusari: La Scatola Di Soldatini Morti lyrics



Il Generale fu ferito
fu ferito ad una gamba
i vermi, d'alcool, inebrier?
disinfettando di piet?
l'ingrata terra

ed il Sergente: -Meglio di niente-
tirava sassi nell'acqua scura
contro la noia, un d?, grid?
-Dobbiamo spingerci pi? a nord!-
-Fuoco alle nuvole!-

gir? la ruota, pesc? la morte, contro una manica di cittadini insorti


ed un soldato semplice come
un cuore a muro, un albergo a ore
fiore di un campo senza et?
gi? bombardato per met?
dalla monotonia

prov? a spiegare il suo dolore ad un esercito di manichini sordi


suona l'allarme, ogni mattina,
rilasso il cuore, ? solo un'altra esercitazione
vedi i bagliori? Quello pi? smorto ? la realt?


l'ho barattata, questo Natale, per una scatola di soldatini morti


domani parto, invado il nord e un qualche senso lo avr?